Candidatura per il Collegio dei Probiviri 2025/2029

Il Collegio dei probiviri è composto da minimo 3 soci, 1 presidente e 2 consiglieri . I probiviri restano in carica cinque anni e possono essere rieletti. La funzione del Collegio dei Probiviri è quella di controllare il rispetto delle norme statutarie, etiche e deontologiche da parte dei Soci e degli altri organi sociali, Il Collegio decide le controversie tra soci e associazione e/o direttivo ammissione di nuovi soci, esclusione, recesso o la gestione mutualistica. Senza particolari formalità procedurali, ferma fin d’ora l’inappellabilità del loro pronunziato, escluse quelle che per legge o per statuto competono ad altre entità giudicanti. Esprime parere sui casi dubbi sempre su richiesta del Consiglio direttivo; istruisce le richieste particolari di ammissione; trasmette al Consiglio direttivo le domande con il proprio parere. Il collegio è anche un organo di impulso al Consiglio Direttivo per il riesame del diniego di ammissione a socio e per qualsiasi altra attività associativa programmatica dell’associazione. Il Socio con una anzianità di associazione di almeno sette anni consecutivi può candidarsi all’elezione per la carica di Probiviro, purché non ricopra altre cariche sociali o intenda candidarsi ad esse, sia in regola con tutti gli articoli statutari e non sia mai stato soccombente in un giudizio di violazione del Codice Deontologico. Il Collegio dei Probiviri opera in piena indipendenza e risponde, per il tramite dei suoi componenti, esclusivamente all’Assemblea dei Soci. Il Collegio dei Probiviri agisce per propria iniziativa o su segnalazione, esamina e giudica secondo equità, in via arbitraria irrituale e senza formalità di procedura, trasmettendo quindi il proprio insindacabile giudizio al Consiglio Direttivo che adotterà gli opportuni provvedimenti attuativi. Il Collegio dei Probiviri non ha poteri decisionali e non può sovrapporsi alle decisioni del Presidente o del Direttivo a meno che non venga interpellato dai vari organi dell’associazione o direttamente dall’assemblea dei soci. I Probiviri hanno potere di voto.

Il Collegio dei Probiviri è attualmente composto da n. 6 componenti che confermano la candidatura:
Presidente: DEMETRIO CARACCIOLO
Consigliere: MASSIMO DE MARTINIS
Consigliere: GIUSEPPE COLONESE
Consigliere: LUIGIA PANSERA
Consigliere: AMEDEO GRECO
Consigliere: FRANCESCO MAZZEO

Compila il modulo sottostante entro il 30 Settembre 2024 se sei socio da più di 7 anni consecutivi in ANV e vuoi essere votato dai Soci ANV per far parte del Collegio dei Probiviri

.

This content has been restricted to logged in users only. Please login to view this content.